Il ritorno di Tarzan di Edgar Rice Burroughs

Il ritorno di Tarzan di Edgar Rice BurroughsAbbiamo lasciato Tarzan in una civiltà che non comprende appieno, conscio delle sue potenzialità e della sua posizione sociale. Si muove con disinvoltura in mezzo ad abiti lussuosi, sulle strade affollate, in automobile perfino, ma è pur sempre legato all’ambiente primitivo che ha lasciato.

Dalla giungla in cui era nato e abituato a vivere, lo troviamo adesso in una Parigi che egli stesso definirà più pericolosa della giungla. Già dall’inizio del romanzo, come si conviene in una storia d’avventura, Tarzan si farà dei nemici.

Burroughs non ci delude con questo secondo appuntamento dell’uomo scimmia. Il nostro eroe farà ritorno, come appunto vuole il titolo del romanzo, nella sua amata giungla africana. E da lì cominceranno altre avventure, che lo porteranno nel folto della foresta, in una città misteriosa popolata da misteriosi uomini.

Un altro avvincente episodio del signore della giungla, nuove lotte e nuove peripezie del formidabile personaggio creato da Burroughs: un atteso ritorno che affascina al pari del primo. E come il precedente, il lettore sa, una volta terminata la lettura, che Tarzan vivrà altre, spettacolari avventure, perché dove finisce una sua storia, ne comincia sempre un’altra.

  • Il ritorno di tarzan
    di Edgar Rice Burroughs (tit. orig. The return of Tarzan)
  • Newton
  • 300 pagine
  • ottobre 1999

Altri romanzi di Edgar Rice Burroughs consigliati sullo stesso genere:

  • Tarzan delle scimmie
Riguardo a Daniele Imperi

Sono un blogger e web writer che scrive e legge ogni giorno. Penna blu è il mio blog principale, un luogo aperto in cui parlare di scrittura, blogging, editoria e lettura.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità attinente alle preferenze dei visitatori. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi