I Re di sabbia di George Raymond Richard Martin

I Re di sabbia di George Raymond Richard MartinI Re di sabbia è una raccolta di racconti “giovanili” di G.R.R. Martin, ma fa sempre parte della raccolta già apparsa lo scorso anno e intitolata Le Torri di cenere e che vedrà altre pubblicazioni in Italia, poiché in lingua originale è un volume di oltre 1000 pagine. Questa raccolta è stata quindi divisa in due volumi, come purtroppo è successo anche ai precedenti romanzi delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

Il volume racchiude meno racconti del precedente, soltanto sette, che spaziano dalla fantascienza al fantasy.

La via della croce e del drago (The Way of Cross and Dragon, 1979)

Un racconto di fantascienza, ambientato in un futuro quasi asimoviano, con migliaia di mondi abitati ed alieni di ogni tipo, ma anche un ritorno al Medioevo. Martin ci offre un possibile futuro dell’esistenza dell’uomo, ancora dominato dal potere della Chiesa.

Il drago di ghiaccio (The Ice Dragon, 1980)

Questo racconto, fantasy, è anche uscito in un volumetto dedicato, con le illustrazioni di Luca Enoch. Una storia di draghi, in un mondo non ben definito, con una guerra in corso ed una storia fantastica e struggente che ha per protagonista una particolare bambina.

Nelle terre perdute (In the Lost Lands, 1982)

Un altro racconto fantasy, uscito anni fa in una raccolta di racconti di streghe pubblicata dalla Newton & Compton (titolo). In un altro mondo indefinito, dove la magia oscura è in agguato, troviamo diversi elementi favolistici e mitologici misti fra loro: lupi mannari e cambiatori di forma, streghe e cavalieri.

Re della sabbia (Sandkings, 1979)

Uno splendido racconto di fantascienza, uno dei migliori della raccolta, che ha riscosso diversi premi. Qui, nell’immaginario mondo fantascientifico creato da Martin, ritroviamo una problematica dei giorni nostri: è giusto tenere in casa animali esotici? Simon Kress, avido collezionista di animali provenienti dai più disparati pianeti, sarà costretto a vivere scenari da incubo, in una storia in cui fantascienza e horror si mescolano in un crescendo di suspence e azione.

I passeggeri della Nightflyer (Nightflyers, 1980)

La leggenda del Volcryn fa da sottofondo e da motore insieme a quest’altro racconto di fantascienza. In uno scenario da Alien, nove scienziati vivono settimane di terrore e sospetti sempre crescenti all’interno di una misteriosa astronave, la Nightflyer, pilotata da uno sconosciuto comandante che vive un’esistenza di completo isolamento. Ma è davvero solo?

Il fiore di vetro (The Glass Flower, 1986)

Altro racconto fantascientifico, ma piuttosto noioso e in parte oscuro. Un pianeta antico, che custodisce un potente segreto, una donna che conduce un gioco di vita, morte e rinascita, un cyborg che nasconde la sua identità: la storia non scorre, eccetto alcune parti di dialogo.

Il cavaliere errante (The Hedge Knight, 1998)

Una storia dei Sette Regni. Il sottotitolo, per gli amanti delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, farà immergere subito nella lettura di questo splendido racconto, dove ritroviamo il Martin che conosciamo, duro, descrittivo, scorrevole, avvincente. Dunk, un cavaliere errante, povero e senza stemma, vuole partecipare ad un torneo, ma il suo coraggio e la sua lealtà al giuramento a cui ha affidato la sua vita faranno prendere agli eventi una piega ben diversa da quella che si aspettava. Un racconto dove parlano il coraggio e l’amicizia, l’onore e la forza.

  • I re di sabbia
    di George Raymond Richard Martin (tit. orig. GRRM: a rretrospective).
  • Mondadori
  • 342 pagine
  • 2008

Altri libri di George Raymond Richard Martin consigliati su un altro genere:

  • Il Trono di Spade
  • Il Grande Inverno
  • Il Regno dei Lupi
  • La Regina dei Draghi
  • Tempesta di Spade
  • I Fiumi della Guerra
  • Il Portale delle Tenebre
Riguardo a Daniele Imperi

Sono un blogger e web writer che scrive e legge ogni giorno. Penna blu è il mio blog principale, un luogo aperto in cui parlare di scrittura, blogging, editoria e lettura.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità attinente alle preferenze dei visitatori. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi