Harry Potter e la pietra filosofale di Joanne Kathleen Rowling

Harry Potter e la pietra filosofale di Joanne Kathleen RowlingHarry Potter e la pietra filosofale è il primo romanzo di una saga di 7 libri incentrata sul mago Harry e la scuola di magia che si ritrova a frequentare. Ogni volume è dedicato ad un anno scolastico.

Narrata in perfetto stile inglese, la storia di Harry Potter affascina immediatamente. La Rowling ci mostra un mondo impossibile e fantastico, che si cela agli umani, definiti Babbani, oltre i propri muri di casa, al di là della propria siepe, dietro un muro di cinta o perfino lungo le rotaie del binario nove e tre quarti.

Non c’è alcun limite alla fantasia ed ecco che, pagina dopo pagina, si va delineando una nuova realtà, dapprima sconosciuta o, meglio, celata, adesso sempre più presente e viva. Tangibile. Una realtà che dovrà essere accettata da Harry Potter, coinvolto sempre più nella Scuola di Magia di Hogwarts.

Il primo incontro con questo nuovo mondo in cui dovrà vivere Harry, dopo aver visto la scuola, è Diagon Alley. Diagon Alley sembra una sorta di paese fiabesco, un incantevole centro urbano in cui architettura e moda si sono fermate secoli addietro. Camminare lungo le sue vie, di negozio in negozio, fra la calca di gente bizzarramente vestita, è un’esperienza unica che la Rowling sembra volerci suggerire.

Nel romanzo conosciamo personaggi delineati alla perfezione, caratterizzati talmente bene da riconoscerli in un attimo nella trasposizione cinematografica del romanzo: il buon Silente, la bella Hermione, Ron e la sua simpatica famiglia, il gigantesco Hagrid e tanti altri personaggi indimenticabili.

Perché, nonostante sia un romanzo di fantasia, Harry Potter e la pietra filosofale è anche una porta ed un inizio. E’ la porta verso un mondo fuori del comune, in cui la magia è la cosa più naturale del mondo, è la porta verso una dimensione favolosa e singolare che ci appare subito familiare, perché ha sempre fatto parte dei nostri sogni. E’ l’inizio di una saga sensazionale, di una nuova vita soprattutto, sia per Harry Potter, che ritrova così una pace interiore e gli affetti mancati, sia per noi, che ne seguiamo le cronache sempre più affamati di magia e bizzarrie oltre ogni limite.

Harry Potter si rivela un romanzo per ragazzi che devono leggere anche gli adulti.

Illustrazioni di Serena Riglietti.

  • Harry Potter e la pietra filosofale
    di Joanne K. Rowling (tit. orig. Harry Potter and the philosopher’s stone)
  • Edizione Mondolibri su licenza Salani
  • 300 pagine
  • febbraio 2000
Riguardo a Daniele Imperi

Sono un blogger e web writer che scrive e legge ogni giorno. Penna blu è il mio blog principale, un luogo aperto in cui parlare di scrittura, blogging, editoria e lettura.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità attinente alle preferenze dei visitatori. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi