Il carro magico di Joe R. Lansdale

Il carro magico di Joe R. LansdaleUna storia che non convince. Questa volta sono rimasto deluso da Lansdale, ma è normale che non tutti i romanzi di uno scrittore possano piacere, specialmente per un autore così prolifico come lui.

Il carro magico è una storia che presenta parecchi lati discutibili. Da un incipit molto valido, in grado di permettere al lettore di continuare la lettura sempre più incuriosito, il livello di attenzione va scemando poi pagina dopo pagina.

Non vedevo l’ora di terminarlo, perché la storia non mi stava dando nulla, nulla almeno che non abbia già letto in Lansdale e in altri autori. L’impressione generale che ho avuto è che sia stata una storia gonfiata, esageratamente cruda, drammatica, ripetitiva anche nel linguaggio.

La storia

Il carro magico è un esempio di romanzo allungato. Tutto ciò che è stato narrato avrebbe potuto essere contenuto in un racconto lungo, non oltre le 30 pagine comunque. Ci sono flashback inutili, ci sono frasi e paragrafi che, se tolti, non danneggiano la storia.

Tutto ruota attorno a questo carro, il classico carro del Far West che girava di città in città vendendo medicinali miracolosi, ma in realtà la storia è quella del ragazzo protagonista e del padrone del carro.

Di buono c’è lo sfondo storico, ben documentato, e anche il passato dei personaggi, specialmente quello dei due che vagabondavano nel carro.

Il linguaggio

Il carro magico è narrato in prima persona, con la voce del ragazzo. La parlata è dunque colloquiale, anche sgrammaticata a volte, per renderla più credibile.

Tuttavia c’è un’esagerazione nei toni sarcastici, continui e a lungo andare noiosi. Come se il ragazzo avesse sempre la battuta pronta per sdrammatizzare gli eventi, ma questo lascia una sensazione di fastidio per l’eccessiva ripetitività.

Il carro magico non è neanche lontanamente del calibro di In fondo alla palude o anche dell’ultima opera di Lansdale, Acqua buia che, seppur anche in quel caso con alcune esagerazioni tipiche dell’autore, mi ha convinto e coinvolto di più.

  • Il carro magico di Joe R. Lansdale (tit. orig. The Magic Wagon)
  • Fanucci
  • 176 pagine
  • marzo 2008
Riguardo a Daniele Imperi

Sono un blogger e web writer che scrive e legge ogni giorno. Penna blu è il mio blog principale, un luogo aperto in cui parlare di scrittura, blogging, editoria e lettura.

Parla alla tua mente

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità attinente alle preferenze dei visitatori. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi