In fondo alla palude di Joe R. Lansdale

In fondo alla palude di Joe R. LansdaleChi ha letto ed apprezzato Il cucciolo, scritto da M.K. Rawlings, ritroverà in questo romanzo di Lansdale alcuni elementi in comune: la vita in mezzo alla natura, la mancanza di denaro, il lavoro duro nei campi, la semplicità della vita di un tempo.

Sebbene Il cucciolo sia di un genere del tutto diverso, In fondo alla palude ci fa comunque rivivere alcune scene, ci richiama alla memoria alcune situazioni già vissute in quel romanzo.

La storia è totalmente differente. Il linguaggio di Lansdale è più duro e crudo, si adatta alle vicende descritte, ma sa dare, al pari della Rawlings, quell’aria di innocenza a chi è bambino e sa colorire di crudeltà chi nell’animo ha solo il male.

Le vicende di Harry e Tom (Tomasina) si svolgono nell’estate del 1933, durante il periodo della Grande Depressione, in un’America oscurata dalle figure incappucciate del Ku Klux Klan, dal razzismo contro i neri, dagli scandali e dai tabù.

In questo scenario due bambini vivono la loro innocenza di fanciulli come un’avventura densa di misteri e pericoli, affrontando miti e leggende delle paludi in cui vivono con paura ma anche con determinazione.

Il romanzo è narrato in prima persona dal protagonista Harry e la sua voce ha un suono nostalgico e triste, come solo può averla chi ha perduto la propria gioventù e ha vissuto e visto radicali cambiamenti nel proprio mondo.

Lansdale ci offre un romanzo stupendo, che non è solo il thriller fine a se stesso, non è solo uno spaccato dell’America degli anni Trenta, ma è anche una lezione di vita familiare, perché dietro a tutto, ad ogni passo del libro, c’è il rapporto dei bambini coi propri genitori, c’è una famiglia che vive una situazione difficile in un periodo storico difficile.

In fondo alla palude è un thriller che sa conquistare fin dalle prime pagine, che si colora di horror e mistero e si tinge di giallo. E’ un romanzo da leggere che non si dimenticherà.

  • In fondo alla palude
    di Joe Richard Harold Lansdale (tit. orig. The Bottoms).
  • Fanucci Editore
  • 288 pagine
  • luglio 2008
Riguardo a Daniele Imperi

Sono un blogger e web writer che scrive e legge ogni giorno. Penna blu è il mio blog principale, un luogo aperto in cui parlare di scrittura, blogging, editoria e lettura.

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità attinente alle preferenze dei visitatori. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi