Greensleeves di Jeff VanderMeer

Greensleeves di Jeff VanderMeerUn racconto o una favola, Greensleeves si pone a metà, ricordando le atmosfere delle storie di Tim Burton, e di certo ne verrebbe fuori una simpatica animazione in 3D, con quella donna così sola, la biblioteca piena di volumi, i senzatetto, il giullare in cerca della sua rana gigantesca.

Jeff VanderMeer non è nuovo nella letteratura fantastica, vincitore di svariati premi, fra cui il World Fantasy Award, ha anche curato l’antologia di racconti Steampunk.

Greensleeves è dunque una sorta di favola, anche se non propriamente per bambini per il linguaggio usato. È una storia che si legge bene, con dialoghi e brani narrati scritti con attenzione, che coinvolgono il lettore.

L’ambientazione è tutta concentrata all’interno della biblioteca, che in certi momenti richiama la scenografia di Hogwarts e in altri le vecchie storie gotiche. Forse anche un pizzico di Dickens si può notare fra le righe, appena velato, ma pur sempre riconoscibile. E l’aquila non ci fa forse tornare in mente la statua del Principe felice di Oscar Wilde?

Greensleeves si compone di vari elementi letterari, vi convergono probabilmente più autori fra i grandi della letteratura, ma conserva un’originalità che lo distingue e al lettore non lascia quel sapore del già visto.

Un ebook economico che non può mancare nella biblioteca elettronica di chi ama leggere, di chi, anzi, ama leggere di più e va oltre le pagine di carta del libro tradizionale. Un click e in pochi secondi ho avuto l’ebook. In pochi minuti, poi, l’avevo letto.

  • Greensleeves di Jeff VanderMeer
  • 40K
  • gennaio 2012
  • 34k caratteri
Riguardo a Daniele Imperi

Sono un blogger e web writer che scrive e legge ogni giorno. Penna blu è il mio blog principale, un luogo aperto in cui parlare di scrittura, blogging, editoria e lettura.

Parla alla tua mente

*

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità attinente alle preferenze dei visitatori. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi