Musashi

MusashiAgli inizi del seicento il Giappone si trova in quello che è considerato il suo medioevo. Signori feudali si contendono la supremazia su vasti territori con continue guerre. Miyamoto Musashi è solo un ragazzo che al termine di una sanguinosa battaglia sogna di diventare samurai. Si lascia alle spalle tutti i suoi beni materiali e tutti gli affetti per concentrarsi sull’addestramento.
Dopo numerose peripezie diventerà il più grande eroe popolare del suo paese.
Yoshikawa mescola personaggi storici e di fantasia, plasma alcuni caratteri per adattarli al suo romanzo che si legge con piacere, sia come “semplice” avventura sia come romanzo storico ambientato in un interessantissimo periodo della storia del paese del sol levante.

Credo sia interessante ricordare che Eiji Yoshikawa (1892-1962) è figlio di un samurai. Ha pubblicato numerosi romanzi di successo, i più noti sono Il bushido, La via del samurai, La via della vita e della morte.

Riguardo a Pieru

Lettore compulsivo, perennemente alle prese con questioni non essenziali, Pieru non ha tempo per sanguinare ma per leggere sì e a volte si decide a tenere aggiornato questo blog.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità attinente alle preferenze dei visitatori. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi