Perchè?

ScontoNon capisco. Perchè deve essere fissato un tetto allo sconto sui libri? Non ne capisco il motivo. Se proprio deve essere fissato un tetto massimo agli sconti perchè solo sui libri? Le videocassette, i giochi, la frutta e i formaggi hanno qualcosa di diverso? Perchè poi deve essere del 15% e non del 25, 95 o 12,5?

Non sono così ingenuo da non immaginare gli interessi in gioco ma mi ostino a pensare che in un paese civile le leggi non dovrebbero pretendere di regolare tutto, non è (o non dovrebbe essere) questo il compito di uno stato serio.

Riguardo a Pieru

Lettore compulsivo, perennemente alle prese con questioni non essenziali, Pieru non ha tempo per sanguinare ma per leggere sì e a volte si decide a tenere aggiornato questo blog.

Commenti

  1. Questa cosa non l’ho mai capita neanche io

Parla alla tua mente

*

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità attinente alle preferenze dei visitatori. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi