Uomini che odiano le donne

Uomini che odiano le donneDescrivere un innamoramento è sempre un’impresa difficile dato che si tratta di un’esperienza personale, intima e l’unica maniera che mi viene in mente per parlare della trilogia Millenium è raccontare come si sono svolti i fatti.

Un’amica ha iniziato a parlarmi di questa trilogia e di quanto mi sarebbero piaciuti i libri di Larsson dato che, bene o male, mi sono costruito la fama di smanettone dei pc.
Più che l’immeritata fama di esperto di computer mi ha colpito la mole della trilogia: più di duemila pagine in tutto e, considerando la totale carenza di tempo libero pensavo che non sarei mai riuscito a leggerla ma l’amica insisteva …

Ho iniziato a leggere Uomini che odiano le donne con totale scetticismo ma dopo un centinaio di pagine non riuscivo più a staccarmene. La storia è appassionante, molto ben raccontata. I personaggi sono fantastici e ci si innamora subito, dei tre libri il primo è quello che più mi è piaciuto forse proprio perchè è il primo e quindi più sorprendente o forse perchè sul primo l’autore ha avuto il tempo di concentrare un lavoro migliore di rifinitura, prima della prematura scomparsa.

Innamoramenti a parte è la storia di un’inchiesta giornalistica, di un giallo affrontare con decenni di ritardo, di assassini seriali e di pirati della finanza, di hacker e di poliziotti.

Bellissimo.

Uomini che odiano le donne è disponibile su IBS.

Riguardo a Pieru

Lettore compulsivo, perennemente alle prese con questioni non essenziali, Pieru non ha tempo per sanguinare ma per leggere sì e a volte si decide a tenere aggiornato questo blog.

Trackbacks

  1. […] fuoco feb 12th, 2011 by admin. E' il secondo libro della trilogia Millenium, dopo "Uomini che odiano le donne" e l'attenzione del lettore si sposta su Lisbeth Salander, il misterioso personaggio […]

  2. […] il secondo libro della trilogia Millenium, dopo "Uomini che odiano le donne" e l'attenzione del lettore si sposta su Lisbeth Salander, il misterioso personaggio […]

Parla alla tua mente

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità attinente alle preferenze dei visitatori. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi